"E guardo il mondo da un oblò...": la storia della parola LUNA

"E guardo il mondo da un oblò...": la storia della parola LUNA

Desde: Verba Manent
4 0 hace 3 meses
Da Saffo a Leopardi a Gianni Togni ai Verdena: tutti i più grandi poeti l'hanno sognata e cantata. Galileo, poi, l'ha descritta e studiata. Armstrong, Aldrin e un'alta manciata di persone, infine, l'hanno calpestata. Stiamo parlando della luna, la mutevole compagna delle nostre notti romantiche... Ma da dove viene la parola con cui chiamiamo questo astro? Quali strade ha percorso? E soprattutto: che storie ha da raccontarci?

Síguenos en Facebook

iAB member
Copyright 2020 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Crear un podcast - New York, NY
Help